Investito operaio sull’A29: condizioni di salute migliorate

2482

Sono migliorate le condizioni dell’operaio Anas investito da un’auto che viaggiava sull’A/29 al km 17 nella carreggiata Trapani Alcamo.

L’incidente è avvenuto sabato 5 Gennaio, alle ore 5:30 circa, quando un’automobile, probabilmente senza rispettare i limiti di velocità, in considerazione delle condizioni climatiche di neve e ghiaccio, non si accorse dell’operaio intento a dare soccorso ad un’autovettura incidentata. Sul posto sono intervenuti la Polizia Stradale e gli operai dell’Anas.

L’uomo, trasportato e ricoverato, presso l’Ospedale S. Antonio di Trapani, ha riportato diverse contusioni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa notte nazionale del Classico
Articolo successivoBirgi e scuole, due incontri per il futuro del territorio