Nuovo mezzo nautico dei Carabinieri a Favignana

819

FAVIGNANA. Con una sobria cerimonia inaugurale e la benedizione del Parroco, Padre Damiano, è stato presentato ieri mattina a Favignana, il nuovo mezzo nautico dei Carabinieri che farà base sull’isola: un battello pneumatico d’altura cl.400, dotato di strumentazione di bordo di ultima generazione, che sarà dedicato anche ad operazioni di controllo e salvaguardia dell’ambiente marino. All’inaugurazione del mezzo, in grado di navigare con condizioni di mare severe e raggiungere velocità notevoli, erano presenti, con il sindaco, Giuseppe Pagoto, anche il Comandante dei Carabinieri, Capitano Roberto Lunardo, il Comandante della Stazione di Favignana, Maresciallo Francesco Di Girolamo e le altre forze dell’ordine presenti sull’Isola. L’equipaggio sarà composto dal Brig. Ca Q.S. Silvestro Tambasco e dall’App. S.Q.S. Nicolò Costantino

Il sindaco rivolge un sentito ringraziamento a tutte le Forze dell’Ordine e in particolare al Comando Generale dei Carabinieri, per aver scelto, ancora una volta, Favignana come base per garantire e con questo nuovo battello potenziare, sicurezza e operatività nel mare delle Isole Egadi, sede peraltro dell’Area Marina Protetta più estesa d’Italia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa morte di Giuseppe “il regalo di Natale dei mafiosi per altri mafiosi” (FOTO)
Articolo successivoOperazione “Natale sicuro”, sequestrati oltre 700 articoli pericolosi