Anci: Delibere legittime anche se la Giunta è incompleta, l’importante è il quorum strutturale

891

La Giunta delibera in assenza di un assessore? Le delibero sono valide. Almeno questo sembra essere il parere dell’ANCI e del Ministero degli Interni.

Questione non legittimità delle delibere adottare dalla Giunta alcamese, guidata da Domenico Surdi, in assenza dell’Assessore Russo, dimessosi il primo Giugno e la carica rimasta vacante fino al 26 Giugno, due pareri sembrano dare ragione alla Giunta, cioé che le delibere poste in essere in quel periodo sono valide. Sul caso era intervenuto pure il Dipartimento Regionale delle Autonomie Locali, Servizio 3, “Coordinamento attività di vigilanza e controllo sugli Enti Locali —Ufficio Ispettivo”, che aveva richiesto all’ente Comune di attenzionare la vicenda”.

I pareri dell’ANCI e del Ministero degli Interni sembrano dare ragione a chi poneva la questione sulle dimissioni dell’Assessore e non sul suo decadimento derivante dalla decisione del Sindaco, in quest’ultimo caso risulterebbe logico che il Sindaco al momento di revocare la delega all’Assessore in carica, abbia già un sostituto, ma ciò non si configurerebbe in caso di dimissioni dell’Assessore. Il parere dell’ANCI sembra andare oltre e in sintesi, rifacendosi “all’orientamento prevalente“, afferma che l’importanza si deve dare al “quorum strutturale” necessario per deliberare, così da permettere alla Giunta di agire senza che si configuri la “paralisi dell’organo“. Un parere che si può ritrovare, sempre dal parere dell’ANCI, nel parere del Ministero dell’Interno (parere del 2 dicembre 2011 (05.03.02)). In poche parole  si privilegia “l’efficienza rispetto alla rappresentatività.

“Il parere reso dall’Anci – afferma il Sindaco di Alcamo – conferma quanto avevamo sostenuto circa la piena legittimità delle delibere approvate in Giunta prima della nomina del nuovo assessore. Peraltro a maggior tutela, viene anche indicato l’autorevole parere del Ministero dell’Interno”.

“L’occasione è stata comunque utile – conclude Surdi – per fugare ogni dubbio, per rispetto dell’intero Consiglio e della Città cui dobbiamo sempre dar conto”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’Annunziata scenario di un Presepe “animato”
Articolo successivo“Quaderno per la Pace” per il 70° Anniversario della proclamazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.