Pirrello non risponde

2703

Operazione Palude, interrogatori in corso davanti al gip

Giuseppe Pirrello, l’Ingegnere Capo del Genio Civile arrestato per corruzione nell’ambito dell’operazione Palude condotta dalla Guardia di Finanza, si è avvalso della facoltà di non rispondere durante l’interrogatorio di garanzia tenuto davanti al Gip Antonino Cavasino. A difendere l’ingegnere Pirrello è l’avvocato Baldassare Lauria. La decisione di non rispondere è legata alla necessità difensiva di conoscere la documentazione a sostegno della misura cautelare. Intenzione della difesa pare essere quella di fare ricorso al Tribunale del riesame di Palermo per chiedere la revoca della misura cautelare.