Mancata approvazione del bilancio consolidato, interviene la Camera del lavoro di Marsala

557

“E’necessaria un’assunzione di responsabilità per sbloccare lo stallo burocratico-amministrativo che si sta frapponendo all’approvazione del bilancio consolidato”.

E’ quanto chiede la Camera del lavoro di Marsala al Consiglio comunale per evitare che la mancata approvazione dello strumento di controllo e rendicontazione, che aggrega i numeri del bilancio dell’ente locale con quelli dei bilanci delle società controllate o partecipate,  si ripercuota negativamente sulla città e, dunque, sui servizi garantiti ai cittadini.

“Dopo la lentezza per l’approvazione del bilancio di previsione da parte del Consiglio comunale -dice il segretario della Camera del lavoro di Marsala – adesso si continua a perdere tempo per il via libera al bilancio consolidato. Ciò creerà ulteriori problemi alla città come le possibilità di avviare alcuni servizi, assumere in modo temporaneo autisti per lo SMA o assumere lavoratori che la stessa amministrazione aveva avviato dopo i bandi di mobilità”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEcco l’antimafia del Parlamento
Articolo successivoIl Distretto Turistico della Sicilia Occidentale in campo per l’Aeroporto di Birgi.