Alcamo, fango e detriti travolgono casa: famiglia salvata

8187

ALCAMO. È successo nella notte tra domenica e lunedì ad Alcamo, nella via Nilde Iotti, già note alle cronache per essere stata nei mesi scorsi oggetto di frane e crolli della strada. Infatti all’interno del parcheggio del supermercato poco distante l’asfalto, in più occasioni, ha inghiottito alcuni mezzi pesanti.  A causa del violento nubifragio che ha colpito la città la notte tra domenica e lunedì, un vero e proprio fiume in piena, come si apprende dall’emittente locale Alpa Uno, ha travolto una delle case, abitata da una famiglia di 3 persone. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco del locale distaccamento, dei vigili urbani e della protezione civile che hanno evacuato l’abitazione e messo in salvo gli inquilini della casa che da lì a pochi minuti sarebbe stata travolta dall’ondata di fango e detriti. Proprio della via Nilde Iotti ci eravamo occupati qualche mese fa con un servizio in cui si evidenziavano i problemi riscontrati da alcuni residenti: buche, avvallamenti, continue frane e incuria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMarsala, una casa per i coniugi Marchese: firmato in Diocesi il contratto d’affitto
Articolo successivo“Ha salvato un uomo in arresto cardiaco ad una festa”: Encomio del Sindaco all’infermiere Marco Antonio Virzì