Polizia di Alcamo arresta un pregiudicato partinicense in possesso di cocaina destinata allo spaccio

2750

 

Durante la giornata dello scorso venerdì, gli agenti del Commissariato  di P.S. di Alcamo hanno eseguito innumerevoli controlli su strada nei confronti di soggetti conosciuti come assidui consumatori di sostanze stupefacenti di ogni genere.

Nell’ambito di tali servizi predisposti per il contrasto dei reati in materia di stupefacenti, è scattato l’arresto, in flagranza di reato, per il pregiudicato partinicese Crisci Francesco, 33 anni, responsabile del trasporto e la detenzione ai fini di spaccio di 20  grammi di cocaina.

Intorno alle ore 15:00, una pattuglia ha notato una manovra maldestra attuata da un’autovettura che, proveniente dalla SS 113, si è immessa a velocità sostenuta in una stradina interpoderale che conduce nelle zone agresti del partinicese.

Appena intimato l’alt dalla Polizia, l’autovettura ha iniziato ad effettuare delle manovre repentine di frenata e ripartita per poi arrestare definitivamente la sua marcia. Fermato il veicolo e identificato l’occupante, gli agenti hanno notato una manovra maldestra con la quale Crisci cercava di disfarsi di un pacchetto di sigarette, contenente la cocaina opportunamente confezionata sottovuoto, che è stato prontamente recuperato.

Si è quindi proceduto ad una perquisizione personale, dell’autovettura e, successivamente, anche dell’abitazione del fermato, in cui è stati rinvenuti, opportunamente nascosti, un bilancino di precisione e l’apparecchio per il confezionamento sottovuoto. Addosso all’arrestato è stata rinvenuta una cospicua somma di denaro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Alla luce delle risultanze investigative, Crisci Francesco è stato dichiarato in stato di arresto per trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

L’attività di Polizia Giudiziaria è stata avallata dall’A.G. la quale, in accorso con l’operato dei Poliziotti, ha convalidato l’arresto ed ha applicato all’uomo la misura cautelare personale dell’obbligo di dimora.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAi Mondiali Unificati WTKA ci sarà tanta Sicilia (VIDEO)
Articolo successivoPassione per il Teatro da 43 anni (VIDEO)
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.