Partinico: fermato uno degli aggressori del giovane senegalese

1274

PARTINICO. E’ stato indentificato e fermato uno dei giovani che ha aggredito e insultato il giovane senegalese in piazza Caterina da Siena, a Partinico. In queste ore i Carabinieri del comando locale lo stanno interrogando per ottenere maggiori informazioni sull’accaduto.

In una prima ricostruzione pare che le persone colpevoli dell’aggressione fossero in sette. Tutto è iniziato tirandogli le orecchie e poi mentre alcuni del gruppo lo tenevano immobile è stato preso a calci e pugni dal resto della combriccola.

AGGIORNAMENTO

I militari durante la giornata hanno deferito in stato di libertà, B.G. classe 1984, del luogo, individuato quale responsabile dei reati di lesioni personali aggravate dall’odio raziale, nei confronti di un cittadino senegalese, classe 1999, ospite presso un centro di accoglienza.

Le indagini dei Carabinieri della Compagnia hanno consentito di individuare il predetto, la cui presenza sul luogo di commissione del reato veniva, inoltre,  confermata da diverse testimonianze.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteQuelle mani del potere di turno sulla Rai
Articolo successivoAlcamo, questione rifiuti. “Tra i due litiganti il terzo non gode”