Scoperta piantagione di Marijuana a Marsala (VIDEO)

2567

E’ stata scoperta ieri sera in una villetta in Contrada Bosco, una coltivazione con 860 piante di marijuana, nascoste all’interno del giardino. A rinvenire la piantagione i Carabinieri della Stazione di San Filippo di Marsala, diretti dal Maresciallo Maggiore Francesco Vesuvio. Il responsabile della piantagione è un marsalese:  V. G. U., classe ’55, già noto alle forze dell’Ordine per precedenti dello stesso carattere.  Quest’ultimo finito già in manette.

All’interno dell’immobile, i militari dell’Arma hanno rinvenuto un fucile automatico calibro 12 a canne mozze con il relativo munizionamento ed oltre 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo Marijuana, già essiccata e pronta per essere commercializzata sul territorio. I Carabinieri, insospettiti dalla presenza nella casa di tre proiettili calibro 7,65, ha consentito di estendere la perquisizione presso un’altra abitazione di proprietà del V. G. U, dove infatti veniva rinvenuta una pistola scacciacani con canna alterata, quindi resa pienamente offensiva.

Il reo, condotto presso la Stazione Carabinieri, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in arresto per produzione di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di arma da sparo e tradotto presso il carcere di Trapani, in attesa della convalida dell’arresto da parte del Giudice Lilybetano che si esprimerà nei prossimi giorni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente35 anni fa l’eccidio del giudice Chinnici, della scorta e di Li Sacchi
Articolo successivoIn arrivo il programma estate 2018 a Castellammare del Golfo
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.