35 anni fa l’eccidio del giudice Chinnici, della scorta e di Li Sacchi

1339

35° Anniversario dell’eccidio del Giudice Rocco Chinnici, del Mar. Ord. Mario Trapassi e dell’App. Salvatore Bartolotta, addetti alla scorta, e del Sign. Stefano Li Sacchi, decorati di medaglia d’oro al valor civile “Alla memoria”.

A Palermo, domani, domenica 29 luglio, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Giovanni NISTRI:

  • alle ore 09:30, in via Pipitone Federico, verrà deposta nel luogo dell’eccidio, una corona d’alloro per ricordare il 35° anniversario della strage in cui persero la vita il Giudice Rocco CHINNICI, i Carabinieri di scorta, Maresciallo Mario TRAPASSI e Appuntato Salvatore BARTOLOTTA, e il portiere dello stabile Stefano LI SACCHI.
  • alle ore 10:00, sarà celebrata la S. Messa nella chiesa di S. Giacomo dei Militari ubicata all’interno della Caserma “C.A. Dalla Chiesa”, sede del Comando Legione Carabinieri Sicilia.

Alle ore 17:30, in Misilmeri, Piazza Rocco CHINNICI, sarà deposta una corona d’alloro al cippo commemorativo.

Nel comune di Partanna (Tp):

  • alle ore 19:00, Piazza Umberto I, sarà deposta una corona d’alloro al cippo commemorativo dedicato al Giudice.
  • alle ore 21.00, presso la Corte del Castello Grifeo, verrà proiettato il film “Rocco CHINNICI – E’ così lieve il tuo bacio sulla fronte”.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGal Valle del Belìce, Venuti eletto presidente “Abbiamo tante idee, la Regione acceleri sui bandi”
Articolo successivoScoperta piantagione di Marijuana a Marsala (VIDEO)