Mazara, velista disperso

1520

Si tratta dell’ex direttore del Cnr, prof. Dino Levi. La sua piccola imbarcazione trovata arenata sugli scogli

Sono riprese stamattina le ricerche dell’ uomo disperso in mare da ieri. Si tratta del noto docente universitario ed ex direttore del Cnr prof. Dino Levi, 72 anni. Ieri era uscito in mare con la sua piccola imbarcazione a vela del tipo laser (la foto ci è stata fornita dai colleghi di primapaginamazara.it). A dare l’allarme i familiari dopo il ritrovamento della piccola imbarcazione, abbandonata e incagliata sugli scogli nella zona mazarese di Quarara. La Guardia costiera ha messo in allarme le proprie motovedette e alle ricerche hanno partecipato anche altre unità navali delle altre forze dell’ordine, mentre il tratto di mare davanti Mazara è stato e viene ancora perlustrato da un mezzo aereo. Ricerche che non si sono fermate nemmeno di notte con un elicottero che ha sorvolato la costa mazarese illuminando il mare con potenti riflettori.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMazara, velista disperso
Articolo successivoMiccichè, indagine chiusa