Morte sul lavoro a Fraginesi, quattro indagati

3964

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sono stati iscritti sul registro degli indagati per la morte dell’operaio romeno di 36 anni Francis Paulet quattro persone per omicidio colposo e lesioni colpose aggravate. Sull’incidente sul lavoro nella villetta di Contrada Costalarga a Fraginesi lo scorso 13 luglio indagano i carabinieri di Alcamo guidati dal Capitano Giulio Pisani. Nello stesso incidente è rimasto ferito il fratello Daniel di 31 anni.

Sono stati denunciati un uomo di 37 anni di Castellammare del Golfo, proprietario del terreno, i due titolari delle ditte che stavano effettuando i lavori, entrambi alcamesi, di 68 e 37 anni, e un altro alcamese di 43 anni che guidava il mezzo meccanico.

Gli operai stavano lavorando nella villetta utilizzando del calcestruzzo, quando all’improvviso il braccio della gru del mezzo si è staccato parzialmente travolgendo in pieno Francisc Paulet, morto immediatamente, e ferito gravemente il fratello.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Osservazione della volta celeste nella prima luna” a Castellammare del Golfo
Articolo successivoFazio vince in appello