Atto d’indirizzo sul Baratto Amministrativo per ridurre la TARI a Castellammare del Golfo

2452

E’ stato presentato un atto d’indirizzo al consiglio comunale di Castellammare del Golfo, da parte dei Consiglieri Comunali del gruppo Castellammare 2.0, in cui si propone al consiglio comunale di impegnare l’amministrazione a volere predisporre apposito  atto deliberativo sul regolamento del Baratto Amministrativo. Un misura che consentirebbe all’ Ente Comunale di deliberare riduzioni o esenzioni dei tributi in via sperimentale della sola TARI a fronte di prestazioni di pubblica utilità.

Uno strumento importante che potrebbe aiutare tanti cittadini castellammaresi. Al momento questo atto d’indirizzo, corredato da apposito regolamento, è firmato dai consiglieri: Nicolò Coppola, Mistretta Antonino, D’aguanno Giovanni, Marilena Titola e Lorena Di Gregorio.

Adesso la palla passerà alla maggioranza e al Sindaco Nicola Rizzo, che in consiglio dovranno decidere se accettare o meno questa forte proposta che arriva dall’opposizione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSmantellata un’organizzazione criminale dedita al traffico dei beni archeologici siciliani: recuperati 3000 reperti
Articolo successivoCamion blocca la circolazione in via Barone San Giuseppe