Alcamo Marina: spiagge sporche e ritardi nelle pulizie – VIDEO

4269

ALCAMO MARINA. Degrado e abbandono. E’ questo lo stato attuale di Alcamo Marina. Spiagge sporche, viali non curati e ritardi nella raccolta della spazzatura. Un luogo che rappresenta una risorsa importante  e un biglietto da visita per la città, purtroppo rischia di diventare un punto dolente. Tantissime le lamentele da parte dei residenti e di alcuni turisti che, nelle scorse settimane, hanno trovato una spiaggia e una località balneare in condizioni non dignitose.

Nei giorni scorsi, anche durante il consiglio comunale, sono emerse queste criticità; sia il dirigente che l’amministrazione hanno messo in luce i problemi dei ritardi sulle pulizie.

A detta dell’amministrazione è probabile che nei prossimi giorni i lavori verranno intensificati. Eppure nel programma del sindaco Domenico Surdi e del M5s uno degli aspetti salienti  era proprio la pulizia della spiaggia nei mesi primaverili. Siamo alle porte di Luglio e ancora la situazione è sotto gli occhi di tutti (foto del 30 Giugno 2018 alle ore 10).

Riprese e media: Eros Bonomo

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Sbrizzi”, la seconda antologia di poesie del “Centro Culturale Peppino Caleca”
Articolo successivoWelcome to the Jungle. “Un viaggio nel mondo animale, selvaggio e libero” al teatro Cielo d’Alcamo
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.