In Consiglio Comunale non solo il DUP, ma anche possibili nuovi scenari o “divorzi”

1147

Si sa, quando si fanno molte cose insieme si dice “gatta ci cova”, ma anche semplici segnali possono essere indicativi.

Un segnale che nelle ultime sedute del Consiglio Comunale di Alcamo, specialmente nell’ultima, sembra essere chiaro: c’è un “avvicinamento” tra Alcamo Bene Comune e “Partito Democratico”, ne sono prova gli emendamenti presentati dalle due parti, controfirmate dagli esponenti di ABC quando a presentarli è il Consigliere Comunale del PD Cracchiolo e viceversa. Un tentativo di “unione”? Non un unico partito, questo non sembra un orizzonte possibile, ma sembra prospettarsi una stretta collaborazione, almeno su punti specifici. Uno scenario possibile, ma quando si parla di politica spesso cambia così velocemente che non si può mai parlare di certezza.

Se da un lato sembra prospettarsi un avvicinamento, in un partito, nell’UDC, sembra prospettarsi un “divorzio”, infatti in più occasioni si è potuto notare prese di distanza del Consigliere Messana da affermazioni del capogruppo Enza Norfo, situazione che è sfociata, nell’ultima seduta del Consiglio Comunale, in un batti e ribatti fino alla destituzione da capogruppo della Norfo. Una situazione “bollente” dentro l’UDC che potrebbe portare a “scissioni”, anche se sembra più plausibile una situazione da “separati in casa”. Il tutto si deciderà sicuramente non in Consiglio Comunale, ma nelle “appropriate sedi” come affermato dalla Consigliera Norfo.

Tanti “cambiamenti” all’orizzonte? Una cosa è certa, nelle ultime settimane non ci si è annoiati: nel campo della maggioranza le dimissioni dell’Assessore Russo per motivi di lavoro; nelle fila della minoranza passaggi da un gruppo ad un altro (Anna Allegro da Noi X Alcamo all’UDC), liti interne e infine possibili nuove alleanze.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDopo la nomina di Lombardo, ora si aspettano novità sulle deleghe, anche se alcune sembrano certe
Articolo successivoIl web smaschera uno spacciatore (VIDEO)
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.