“Progetto Scuola”, collaborazione tra la Th Alcamo e l’Istituto comprensivo Sebastiano Bagolino

1625
Stagione sportiva di pallamano, quella appena conclusa,  che ha confermato la fattiva collaborazione tra la Th  Alcamo e l’Istituto comprensivo Sebastiano Bagolino. Nel corso dell’anno scolastico gli  alunni della scuola media alcamese si sono impegnati nel gioco della Pallamano.

Grazie all’accordo siglato tra il dirigente dell’istituto comprensivo Sebastiano Bagolino, Antonino Provenza e la Th Alcamo, nella persona del Presidente Gaspare Randes, la scuola Alcamese ha aderito al progetto scuola della federazione italiana Giuoco Handball, ricevendo dalla stessa federazione palloni, casacche e mini porte che potranno essere utilizzate nel prossimo anno scolastico.
Attività portata avanti nelle ultime stagioni dal tecnico federale Giuseppe Polizzi, con la fattiva collaborazione dei professori Maria Pia Marchese ed Antonino Mattarella.
Diversi i tornei interclasse organizzati, hanno visto centinaia di ragazzi e ragazze cimentarsi per la prima volta  con il Gioco della Pallamano e alcuni di loro nel corso degli ultimi anni sono diventati giocatori del settore giovanile della Th Alcamo.
Iniziativa che ovviamente verrà confermata dalla  Th Alcamo, mentre il direttivo della società   cercherà con i suoi tecnici di allargare il progetto scuola, coinvolgendo anche le scuole elementari.
Nella Foto da sinistra il Professore Antonino Mattarella, Francesco Cammarata, l’allenatore Giuseppe Polizzi, Francesco Raspanti,  il Dott. Antonino Provenza Dirigente della Scuola Media Bagolino, la Professoressa Maria Marchese e il Presidente della Th Alcamo Gaspare Randes.
 Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteChi vince e chi “perde”? Un dato è certo: meno affluenza alle urne
Articolo successivoRiapre il viadotto “Cento Piazze” SS 113