Castellammare, gli studenti in visita al Parlamento Europeo

2816

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sono rientrati da pochi giorni da Bruxelles gli studenti impegnati nella terza edizione del progetto “L’Europa che vorrei”. Nello specifico hanno partecipato gli studenti dell’Istituto “Pitrè-Manzoni” di Castellammare, dell’Istituto Comprensivo “Pascoli-Pirandello” di Castellammare, dell’Istituto Comprensivo “Sicomo” di Vita, dell’Istituto Comprensivo “Vivona” di Calatafimi Segesta e dell’Istituto Comprensivo di Campobello.

I ragazzi sono stati selezionati attraverso un elaborato che affrontava le varie problematiche dell’Europa unita e per qualche giorni hanno avuto la possibilità non solo di visitare il Parlamento Europeo di Bruxelles ma anche di apprendere come si lavora attraverso la guida dell’On. Salvatore Cicu, che per il terzo anno consecutivo ha ospitato i ragazzi in Belgio. Gli studenti accompagnati dall’On. Cicu e dagli insegnanti hanno visitato gli ambienti di lavoro delle commissioni europee e l’ aula dove si svolgono le sedute plenarie. L’intero progetto è stato curato dalla Professoressa Grazia Monticciolo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“I Cottarelli alla siciliana”… questo passa il Quirinale
Articolo successivoCastellammare, torna il festival nazionale “Filosofia D’A-Mare”
Emanuel Butticè
Emanuel Butticè. Castellammarese classe 1991, giornalista pubblicista. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni all’Università degli Studi di Palermo con una tesi sul rapporto tra “mafia e Chiesa”. Ama viaggiare ma resta aggrappato alla Sicilia con le unghie e con i denti perché convinto che sia più coraggioso restare.