Avviata procedura per permettere, agli abitanti abusivi di alloggi popolari, la regolarizzazione contrattuale

1419

L’Iacp di Trapani ha avviato le procedure per permettere, agli occupanti abusivi di alloggi popolari, la regolarizzazione contrattuale ai sensi dell’art. 63 comma 2 della Legge Regionale numero 8 dell’8 Maggio 2018.

La norma per la sua applicazione si richiama e si collega alle disposizioni di cui alla precedente Legge Regionale numero 11 del 9 agosto 2002.

Sul sito dell’ente www.iacptrapani.com nella sezione URP voce Modulistica Inquilini è pubblicato il modello che gli utenti interessati possono estrarre e una volta compilato devono presentare all’ente. E’ inoltre pubblicato un “Avviso” nel quale sono spiegate le procedure da seguire.

Nel dettaglio: coloro i quali occupano un alloggio popolare abusivamente e senza titolo, adesso ai sensi della legge regionale n. 8 dell’8 Maggio 2018 art. 63 comma 2 possono chiedere all’Iacp la regolarizzazione contrattuale, acquisendo legittimamente il titolo di assegnatario, purchè l’occupazione sia anteriore al 31 dicembre 2017.

La sanatoria è legata a precisi requisiti.

–          bisogna risultare occupante abusivo di alloggio popolare alla data del 31 DICEMBRE 2017.

–          il possesso dei requisiti per l’assegnazione degli alloggi popolari

–          il pagamento all’Iacp dei canoni pregressi anche attraverso accordi di rateizzazione

Il modulo che può essere ritirato anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, sito al piano terra della sede dell’Iacp, compilato in ogni sua parte può essere inoltrato:

  • per posta all’indirizzo IACP Trapani Piazzale Falcone e Borsellino Quartiere Portici 91100 Trapani
  • inviato anche per mail a: info@iacptrapani.it o alla casella di posta elettronica certificata iacptpamm@postecert.it
  • consegnato presso l’Ufficio Relazione con il Pubblico sito al piano terra della sede dell’Iacp aperto al pubblico nelle seguenti giornate: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 12:00, Mercoledì anche nelle ore pomeridiane dalle 15:30 alle 17:30

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSpeciale elezioni, Intervista alla candidata Sindaco Laura Ancona: “Riorganizzare gli uffici per potenziare i servizi”. VIDEO
Articolo successivo“I Cottarelli alla siciliana”… questo passa il Quirinale