Nicola Rizzo si difende dagli attacchi

5952

A seguito della lettera pubblicata questa mattina il candidato sindaco Nicola Rizzo dichiara quanto segue:

Castellammare del Golfo, 28 maggio 2018

“All’incontro di ieri ho voluto stringere la mano da candidato al candidato Coppola, non perché dovevo delle scuse, ma per riportare la campagna elettorale al fisiologico scambio di opinioni e, soprattutto, al confronto sui programmi e non sulle persone. Infatti, sebbene la squadra “Oltre” sia stata pubblicamente offesa, a fronte di rimostranze oggettive da noi sollevate all’amministrazione Coppola (e non alla persona del sindaco uscente), ho voluto riportare il tutto a un senso di verità, riconducendo la dialettica ad uno scambio di idee.

Tale gesto, evidentemente, non è stato compreso e ne sono prove evidenti gli attacchi di carattere strettamente personale pubblicati sui social e sulla stampa, non ultimo in data odierna, contro di me e contro i miei affetti più cari.

Preciso che concordo perfettamente sui contenuti politici rappresentati dall’Avvocato Frazzitta sottolineando come lo stesso abbia riportato pubblicamente dati oggettivi e non contestabili.

Alla luce di quanto si continua a verificare quotidianamente, si evidenzia come le sue parole siano state strumentalizzate per colpire la mia squadra e la mia candidatura esclusivamente sul piano personale.

Noi siamo “Oltre”, andiamo oltre le offese, puntiamo ai progetti, vogliamo dare soluzioni partendo da riscontri oggettivi su ciò che “non va”; ribadendo che chi ci offende come squadra, offende tutti i cittadini che in essa si rispecchiano.

Consideriamo l’Avvocato Frazzitta per la sua competenza, la sua professionalità e la sua disponibilità a spendersi per questa città un valore aggiunto alla nostra proposta politica e le sue parole accorate dell’ultimo comizio ne sono palese dimostrazione perché pronunciate con il coraggio di chi dice la verità.

Andiamo Oltre!

Nicolò Rizzo”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteValderice, il Sindaco Spezia revoca mandato assessoriale di Padalino
Articolo successivoIl trapanese Cangemi è il nuovo Vice Presidente Nazionale dell’ Associazione Nazionale Dentisti Italiani