Castellammare, il Movimento 5 Stelle non presenta lista per le comunali

2091

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. A conferma di quanto si era già appreso nei giorni scorsi da alcuni attivisti del M5S cittadino, il gruppo “Amici di Beppe Grillo di Castellammare del Golfo”  rende noto con una nota stampa che nessuna lista con il simbolo MoVimento 5 Stelle concorrerà alle prossime elezioni amministrative del 10 giugno 2018 per il comune di Castellammare del Golfo.

“E’ bene precisare – spiegano – che riuscire a rispettare il termine interno del 20 marzo 2018 per la richiesta di certificazione della nostra lista avrebbe significato forzare ogni nostra decisione col rischio concreto di formare una lista di candidati senza la necessaria ponderazione nelle scelte delle persone che avrebbero dovuto farsi autentici portavoce delle nostre idee per amministrare la Città in discontinuità con le scelte della passate amministrazioni. La nostra priorità – sottolineano – non è mai stata la creazione di una lista ad ogni costo sull’onda dell’ottimo risultato del M5S anche a Castellammare del Golfo nelle ultime elezioni politiche, pari a circa il 44% dei consensi raccolti nel collegio uninominale, ma la formazione di una squadra di persone competenti in grado di amministrare questa Città conformemente ai principi cardini del Movimento.

Ed oggi possiamo affermare che abbiamo formato un valido gruppo di attivisti che seppure nessuno di loro avrà la possibilità di essere eletto per il Consiglio comunale già sta lavorando attivamente sul territorio e continuerà  con passione  a farlo anche senza rivestire cariche istituzionali. Ci inorgoglisce rivelare che il nostro gruppo in quest’ultimo periodo ha declinato ogni offerta di compartecipazione provenienti da altre forze o gruppi politici, poiché siamo convinti che il vero civismo politico ovvero il fare politica per spirito di servizio e senza ambizione di carriere politiche sia la vera ragion d’essere del M5S. Questo detto, – concludono – abbiamo offerto, per il solo perseguimento del bene comune, a tutte le liste rimaste in lizza per le richiamate prossime elezioni alcuni nostri qualificanti punti programmatici,  che assieme a tanti altri avrebbero dovuto fare parte del nostro programma amministrativo, affinché possano farli loro”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCustonaci, Giuseppe Bica presenta il progetto elettorale “Custonaci 2023”
Articolo successivoAttiva anche a Trapani  “YouPol”, la nuova App della Polizia di Stato