Il Baratto Amministrativo e la sua valenza sociale

1973

Il Baratto Amministrativo, quando non puoi pagare la Tari per disagio economico puoi richiedere di svolgere in cambio dei servizi per la comunità

Il regolamento che riguarda il Baratto Amministrativo è uno strumento che tanti comuni hanno adottato per venir incontro a quei cittadini che trovandosi in difficoltà economiche non possono pagare la Tari e quindi per appianare il debito col comune fanno domanda per svolgere un servizio a favore della comunità. Sull’importanza del Baratto Amministrativo abbiamo sentito la Consigliera Comunale M5S Piera Calamia, nonché Presidente di Commissione:

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRegolamento sulla compensazione. Uno “strumento” utile a Comune e privati
Articolo successivoBaratto Amministrativo, il voto favorevole dell’opposizione. Uno strumento per i più deboli.
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.