Il Distretto Socio Sanitario 55 ha aderito all’avviso per “occupabilità persone disabili”

1296

Il Distretto Socio-Sanitario n. 55 (Alcamo, Calatafimi Segesta, Castellammare del Golfo e Distretto Sanitario di Alcamo – ASP n. 9) riunitosi ieri presso la Sala Giunta del Palazzo di Città di Alcamo ha aderito all’Avviso 19/2018 PO FSE (2014/20120) per la presentazione di azioni per l’occupabilità di persone con disabilità, vulnerabili a rischio di esclusione.

Presenti il Sindaco, Domenico Surdi che ha mantenuto la delega ai servizi sociali, l’assessore Manuela Fanara per il comune di Calatafimi/Segesta, l’assessore Antonio Mercadante per il comune di Castellammare del Golfo e la dr. Rosetta Scibilia dell’ufficio servizi sociali di Alcamo, coordinatore del Gruppo Piano.

L’adesione da parte del Distretto 55 all’Avviso riguarda tre aree rispetto alle 5 complessive: disabilità psichica, fisica e sensoriale; immigrazione e minoranze; minori e giovani in condizione di disagio.

Dopo questa prima fase di adesione all’Avviso regionale da parte del Distretto, a seguire gli enti del III Settore interessati potranno presentare domanda di partecipazione, secondo le modalità previste dall’Assessorato Regionale della Famiglia, Politiche Sociali e Lavoro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn articolo del regolamento che eviterebbe questo aumento delle tariffe
Articolo successivoPolizia, due promozioni pesanti