Percentuale di raccolta differenziata in diminuzione ad Alcamo. Russo (Ass. Ambiente): “Intensificare i controlli”

1054

Ad Alcamo si è registrata una drastica diminuzione della percentuale di raccolta differenziata del mese di febbraio 2018. Il dato registrato è del 57,1 %, piuttosto lontano dal 65% previsto per legge

Un calo che fa preoccupare, anche in riferimento alla costituzione dell’Ambito di Raccolta Ottimale (ARO), e di conseguenza in vista del nuovo Piano della gestione della raccolta rifiuti e delle nuove tariffe.

A lanciare l’allarme l’Assessore Russo che dice esplicitamente che questo non può essere sottovalutato, così “l’Amministrazione ha intensificato i controlli con particolare riguardo agli abbandoni, ai rifiuti prodotti dalle attività commerciali e dai condomini”.

In più, sempre Russo, “i controlli della Polizia Municipale saranno diretti anche su Alcamo Marina dove, in questi giorni, è aumentato l’abbandono degli sfalci di potatura sulla pubblica via. Inoltre, a partire dalla prossima settimana si procederà ad una pulizia straordinaria dell’arenile in previsione delle festività pasquali”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConferenza stampa di Ingroia su indagine della Procura di Palermo: “Vicenda paradossale”
Articolo successivoSeduta del Consiglio Comunale di Alcamo: buche, liceo coreutico e debiti fuori bilancio
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.