Ristrutturazione delle strade interpoderali in Sicilia. Musumeci: “priorità nei processi di sviluppo economico”

1144

L’accesso alle aziende agricole, problema che ha caratterizzato sempre il dibattito politico e portato più volte all’attenzione delle autorità dalle associazioni di categoria, sembra poter vedere una soluzione, infatti è stata approvata la graduatoria definitiva dei finanziamenti per la ristrutturazione delle strade interpoderali in Sicilia. Il bando, relativo alla misura 4.3 del Programma di sviluppo rurale 2014/2020, prevedeva una dotazione di cinquanta milioni di euro. Settantotto, sedici dei quali presentati da amministrazioni pubbliche, i progetti finanziati su tutto il territorio regionale dall’assessorato dell’Agricoltura.

“L’accessibilità alle aziende agricole – afferma il presidente della Regione, Nello Musumeci – diventa una priorità nei processi di sviluppo economico. Gli uffici regionali sono stati allertati affinché le procedure successive siano celeri ed efficaci”.

“Un simile ammodernamento logistico – aggiunge l’assessore Edy Bandiera – avrà ripercussioni positive sull’incremento della redditività di una pluralità di aziende agricole, che vedranno colmato un deficitario gap infrastrutturale e saranno ulteriormente incentivate ad avviare processi e interventi di diversificazione e ammodernamento aziendale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCampionati Regionali di Nuoto Master, l’alcamese Marianna La Colla conquista due ori
Articolo successivoSalvatore Cusimano, Direttore Rai Sicilia, incontra i ragazzi dell’Istituto Tecnico di Alcamo – VIDEO
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.