“I ricordi hanno le gambe lunghe” di Stassi e Di Pasquale “adottato” da Associazione di Ostia

1223

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. “I ricordi hanno le gambe lunghe”, l’epistolario narrativo di Enzo Di Pasquale e Fabio Stassi è stato adottato dall’associazione di promozione sociale e culturale di Ostia “Circolo quattro Mari”.  L’iniziativa rientra nell’ambito della manifestazione “Isole migranti”. Per la Sicilia, il gruppo di lettrici e lettori di Ostia guidati da Vanda Piccolomini,  ha scelto proprio il libro degli amici scrittori Stassi e Di Pasquale edito da Ernestodilorenzo. Il volume raccoglie trentuno mail che i due scrittori si sono scambiati in una confidenziale corrispondenza di ricordi. Ne viene fuori uno scrigno prezioso dal quale si può ricavare un’infinità di racconti. Stassi scrive sul treno della linea ferroviaria Viterbo – Orte – Roma; Di Pasquale risponde dalla Sicilia (un’immaginaria Kalamet) per poi recuperare gli ultimi ricordi dall’isola greca di Schinoussa da dove tiene un corso di scrittura sulle tracce dell’Odissea. Le lettrici e gli scrittori romani incontreranno gli autori la prossima primavera.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOperazione antimafia “freezer”, chieste pesanti condanne per imputati
Articolo successivoBirgi, Peppe Bologna incontra l’On Stefano Pellegrino