Cerami confermato Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Trapani

1002

TRAPANI. Prosegue l’impegno del dott. Raimondo Cerami nel Libero Consorzio Comunale di Trapani, dopo che il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, con il D.P. n. 521 del 30/01/2018, ha prorogato l’incarico di Commissario straordinario dell’Ente fino alla data del 30 giugno 2018.

Il Dott. Cerami esprime profonda gratitudine al Presidente Musumeci per la fiducia rinnovata, che dimostra anche apprezzamento per il lavoro fin qui svolto, e auspica che nel lasso di tempo che rimane fino alla formazione dei nuovi organi elettivi , si possano raggiungere alcuni obiettivi che rappresentano alcune delle sfide più importanti per il territorio della provincia di Trapani, quali la salvaguardia e il rilancio dell’aeroporto di Trapani- Birgi, una seria politica di razionalizzazione dell'uso degli edifici scolastici e non, volta alla riduzione degli affitti di immobili ad uso scolastico condotti in locazione passiva per l’Ente ovvero ad una migliore e più economica utilizzazione di immobili di proprietà, con un significativo risparmio per l’Ente. Per non parlare della necessità di assicurare una migliore viabilità di tutte le strade provinciali e una migliore fruizione collettiva delle Aree protette e delle Riserve affidate alla gestione dell’Ente. Nella convinzione della centralità del ruolo che le rinnovate Province saranno chiamate a svolgere nei prossimi anni nel panorama istituzionale regionale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRischio trasferimento a Calatafimi per gli alunni dell’Allmayer di Alcamo. Le novità fanno sperare in un lieto fine (VIDEO)
Articolo successivoCastellammare, fuoco in contrada Aversa. FOTO