Controllo del territorio con l’ausilio delle Guardie Ambientali

4133

ALCAMO. Ha preso il via l’attività di controllo del territorio con l’ausilio delle Guardie Ambientali delle due associazioni “Guardia Ecozoofila Nazionale G.E.N.” e “Laurus Cultura Ambiente” che hanno sottoscritto la Convenzione con il Comune di Alcamo, il 13 dicembre scorso. La convenzione con le associazioni di volontariato riconosciute dal Ministero dell’Ambiente a livello Nazionale e Regionale è stata siglata dal Comune proprio al fine di avvalersi della collaborazione con le stesse per garantire la salvaguardia dell’ambiente, degli animali, del verde pubblico e per tutelare la salute dei cittadini. Afferma l’assessore all’ambiente del Comune di Alcamo, “con la supervisione del Nucleo di Polizia Ambientale del Comune saranno utilizzate 4 unità di Guardie preposte alla informazione e sensibilizzazione dei cittadini, alla lotta all’abbandono dei rifiuti, alla verifica della corretta raccolta differenziata e al mantenimento del decoro delle strade della Città”.

Inoltre si comunica che presso l’URP, Ufficio Relazioni con il Pubblico, corso VI Aprile ed il settore ambiente, via Pia Opera Pastore sono disponibili ulteriori forniture gratuite di sacchetti compostabili per l’umido.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTorna in casa la Th Alcamo e affronterà il Girgenti
Articolo successivoPomeriggio dedicato agli ospiti della comunità alloggio “Rosanna”. Coppola: “Castellammare c’è ed è solidale con chi è più debole”