La velocità di Mascalucia ha la meglio sulla TH Alcamo

1118
La migliore Th Alcamo di questa stagione tiene in scacco l’Hc Mascalucia per tutto il primo tempo, + 5 per la formazione di Benedetto Randes (4 – 9).
Partita dai ritmi elevatissimi e ad alto quoziente spettacolare , quella giocata a San Giovanni la Punta, con Alcamo che al primo vero passaggio a vuoto nel primo tempo, con due palloni persi e tre tiri forzati si ritrova sotto al riposo 20 – 18 , dopo aver praticamente comandato il match nel primo tempo.
Alcamo che ha subito trovato le misure giuste  alla 5/1 etnea, che poi diventerà una 5+1, con Vincenzo Randes che verrà marcato singolarmente per tutta la partita.
Alcamo pagherà dazio a difesa schierata dalle ali e da posizione di pivot nonostante,  una difesa chiusa che praticamente non ha mai subito da fuori e che non avrebbe dovuto lasciare spazi su i sei metri .
Mascalucia alla fine farà la differenza con la sua velocità,  e con un mini break in apertura di secondo tempo di  2-0,  ( 22 – 18 ), che alla fine risulterà decisivo.
Alcamo senza quei tre minuti iniziali,  giocherà sempre gol a gol con la capolista , sciupando anche in due occasioni la palla del meno due , prima degli ultimi minuti finali che sanciscono la vittoria finale del Mascalucia per un pirotecnico 39 – 34 .
” Quando si perde non si può essere soddisfatti, ma oggi abbiamo dimostrato di essere quasi allo stesso livello della capolista “dice Benedetto Randes, “abbiamo tenuto botta anche dal punto di vista fisico,  abbiamo pagato due momenti a vuoto,  uno a dieci minuti dalla fine del primo tempo e l’altro,  all’inizio del secondo tempo, due , tre minuti di sbandamento che ci sono costati la partita,  in particolare quello di inizio ripresa,  che ci ha costretti a forzare i ritmi nel tentativo di recuperare lo svantaggio.
Comunque ripartiamo da dove era tutto iniziato, con la gara di andata che ci è costata carissimo in termini di squalifiche , sappiamo dove lavorare e i conti li faremo solo a fine stagione “ha concluso il tecnico della Th Alcamo.
Intanto sabato arriva al nuovo Pala aVerga il Girgenti, attestato in classifica a quarto posto con quattro punti di vantaggio sulla formazione alcamese.
Hc Mascalucia – Th Alcamo 39 – 34 , Pt ( 20 – 18 )

Hc Mascalucia : Calatabiano , Giuffrida 7 , Consoli 4 , Corsico 6 , Randis 9 , Cardiaci V. 4 , Torrisi 2 , Cristaudo A. , Cristaudo B.,
Paganello 4 , Magno 1 , Pappalardo 2 , Seminara.
All.Salvo Cardiaci
Th Alcamo : Governale , Scire’ 9 , Peretti 2 , Lipari , Saullo 6 , Di Gaetano 6 , Giorlando , Giacalone  4 , Grizzo 2 , Randes 5 , Boni’ , Mistretta . All. Benedetto Randes
Arbitri : Cosenza e Schiavone .
Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, si costituisce in consiglio comunale il gruppo UDC – Diventerà Bellissima
Articolo successivoLa fiera di natale a Villa Filippina tra presepi e pattinaggio sul ghiaccio