Solidarietà a Nicola Li Causi anche da “Sicilia Futura” di Castellammare

2948

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. L’assessore Maurizio Paradiso ed i consiglieri Marilena Barbara e Andrea Maggio esponenti di “Sicilia Futura” a Castellammare del Golfo, esprimono vicinanza e solidarietà a Nicola Li Causi ex assessore di Castelvetrano, oggi in Sicilia Futura.

Apprendiamo da notizie di stampa che due cartucce e dei pezzi di legno sistemati a forma di croce sono stati trovati nei pressi del portone d’ingresso dell’abitazione di Nicola Li Causi, a Castelvetrano. Nel condannare il gesto di evidente natura intimidatoria, esprimiamo la nostra solidarietà a Nicola Li Cauli -affermano gli esponenti di Sicilia Futura Marilena Barbara, Maurizio Paradiso e Andrea Maggio- e in attesa che gli inquirenti facciano luce su tale atto, siamo certi che continuerà a portare avanti la sua attività politica poiché la crescita della collettività passa dal lavoro quotidiano di chi si impegna senza condizionamenti”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, presentati progetti per efficientamento energetico per ufficio tecnico e scuole
Articolo successivoTH Alcamo in trasferta a Mascalucia