Si dimette Guida, sulla panchina dell’Alba Alcamo arriva Bonocore

1319

L’allenatore dell’Alba Acamo Giuseppe Guida ha firmato le proprie dimissioni da tecnico della prima squadra.

“La società – si legge in un comunicato – anche se a malincuore, ne ha preso atto, e lo ringrazia per la professionalità e la serietà dimostrata a tutto l’ambiente alcamese in questi quattro mesi di gestione della squadra, e gli augura migliori fortune sia professionali che umane”.

Da subito la società si è messa in  moto per colmare la mancanza e così il D.S. Gigi Prestigiacomo ha risolto in poche ore: “A sedere sulla panchina bianconera sarà l’ex centrocampista e capitano dell’Alcamo Davide Boncore, ancora oggi molto stimato e ricordato da tantissimi tifosi bianconeri. Da giocatore Boncore ha vestito la maglia dell’Alcamo per tre stagioni, diventandone anche capitano nella stagione 2003/04 quando l’Alcamo, al terzo tentativo consecutivo, riuscì ad essere promossa in serie D dopo avere vinto la finale playoff eccellenza contro i reggini del Boca Pellaro. Nel 2010/11, dopo avere girovagato tra i campi di mezza di Italia di eccellenza e serie D, conclude la sua carriera di calciatore in eccellenza con la Torres. Decide di appendere le scarpe al chiodo per dedicarsi all’attività di allenatore. La sua carriera di allenatore parte dalla Sardegna, vincendo il campionato di seconda categoria con il Tergu Pluvium. L’anno successivo rimane a guidare la squadra sarda anche in prima categoria. Poi si prende in mano la Berretti nazionale della Torres e conclude con un ottimo sesto posto. Viene promosso come secondo della prima squadra dove lavorerà a fianco di tecnici del calibro di Costantino, Cosco e Bucchi. Ritorna in eccellenza al Tergu dove condurrà la squadra fino alla quinta giornata della stagione successiva dove rassegna le dimissioni per incomprensioni con la società sarda, lasciando la squadra, molto giovane, al terzo posto. Come tecnico gli piace allenare squadre giovani, ecco il perchè della scelta ricaduta su di lui. A caldo ecco cosa ci ha dichiarato: “Sono ritornato a casa. Con questa società, con cui ho sempre avuto un legame profondo, ho voglia di fare tanto””.

Oggi pomeriggio alle ore 15:00, nella sala stampa del “Catella”, ci sarà la presentazione del tecnico alla stampa e ai tifosi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRifiuti speciali, le ditte pagano sia la Tari che lo smaltimento
Articolo successivoA Castellammare le “Casette di Luce” per sostenere “Telefono Azzurro”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.