Code Week Challenge

842

Nuova esperienza per gli studenti del Mattarella Dolci

di Giulia Giacalone

L’istituto Mattarella-Dolci di Castellammare ha partecipato alla quinta edizione del Code Week Challenge. Anche quest’anno l’Istituto Mattarella-Dolci di Castellammare del Golfo ha partecipato alla settimana europea del coding, arrivata ques’anno alla sua quinta edizione.  L’istituto di Castellammare ha partecipato  al CodeWeek4all challenge” con semplici attività di coding, coinvolgendo le classi I e II di ogni indirizzo. Gli alunni sono stati chiamati a sperimentare il coding (Scratch) utilizzando i percorsi presenti sulla piattaforma “programmailfuturo”. Inoltre, i docenti hanno presentato  la campagna lanciata dagli ambasciatori del CodeWeek finalizzata a far riconoscere gli algoritmi come patrimonio culturale dell’umanità.
L’Europe Code Week è stata promossa dalla Commissione Europea per stimolare lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale come strumento di crescita individuale e collettiva. 
L’Italia ha aderito a Europe Code Week fin dalla prima edizione e si è sempre distinta per numero di eventi e di partecipanti, soprattutto grazie al coinvolgimento attivo delle scuole. Per sollecitare le scuole a coinvolgere il maggior numero possibile di alunni, la Commissione Europea ha lanciato la “CodeWeek4all challenge. Le scuole che avranno coinvolto più della metà dei propri alunni riceveranno un certificato di eccellenza rilasciato dalla Commissione Europea.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn gol alla Giardinellese e l’ASD Alqamah vola in testa alla classifica, almeno per una notte
Articolo successivoScambio linguistico