Un castellammarese alla 38º Rolex Middle Sea Race di Malta

2785
Parte dell’equipaggio della Sagola Biotrading

MALTA. Un Castellammare tra i partecipanti della 38º Rolex Middle Sea Race, “la più bella e impegnativa regata del Mediterraneo” che partirà proprio oggi da Malta e si concluderà il prossimo 28 ottobre sempre a Malta. Si tratta di Alessandro Stabile, velista castellammarese di 36 anni, alla sua prima Rolex Middle Sea Race, che gareggerà con i big del mondo con la Sagola Biotrading. L’equipaggio della Sagola è composto da: Peppe Fornich (Timoniere/Randa), Alessandro Di Benedetto (Timoniere/Tattico/Randa) campione del mondo di regata in solitaria, Antonio Marino (Timoniere/Radna), Max Paxia (Tailer-Drizze), Giorgio Silvestri (Tailer-Drizze), Luca D’Ercole (Tailer – Drizze- Navigatore), Alessandro Stabile (Drizze – Tailer – Albero), Gaerstano Ammoscato (Prodiere) e Vincenzo Puglisi Guerra (Prodiere).

La regata, lunga 608 miglia, a cui partecipano 26 imbarcazioni italiane che si confronteranno con i big mondiali della vela tra le correnti del mediterraneo, è tra le più dure e affascinanti del mondo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn impianto che fa discutere
Articolo successivoUna città sporca
Emanuel Butticè
Emanuel Butticè. Castellammarese classe 1991, giornalista pubblicista. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni all’Università degli Studi di Palermo con una tesi sul rapporto tra “mafia e Chiesa”. Ama viaggiare ma resta aggrappato alla Sicilia con le unghie e con i denti perché convinto che sia più coraggioso restare.