“Le verità nascoste”

3335

Nuovo numero del mensile S: le anticipazioni

C’è il racconto dell’atto di diffida e ingiunzione al pagamento di una rilevante somma , notificato dal ministero dell’Interno agli eredi, vedova e figli, del defunto boss di Mazara del Vallo, “don”Mariano Agate, autorevole e storico “padrino” di Cosa nostra trapanese. Lo si trova nel nuovo numero del mensile “S”, fondato da Francesco Foresta e diretto da Antonio Condorelli, è in edicola.  L’ingiunzione riguarda il pagamento dei danni e delle spese processuali quantificate dai giudici nella sentenza definitiva di condanna per la strage di Capaci dove vennero uccisi i giudici Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e i poliziotti della scorta, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo. Ecco il sommario di S numero 103.

NARCOS – Fiumi di soldi, potere nei quartieri e contatti con mezzo mondo. In esclusiva le foto e i segreti dei signori della droga.

REGIONALI – Candidati presidente sotto torchio: 15 domande, mettiamo nero su bianco gli impegni, per capire chi, in caso di elezione, manterrà le promesse. A cura di Elena Giordano

SPECIALE – LA NUOVA CUPOLA– Un’edizione straordinaria dedicata ai segreti dell’inchiesta kronos del Ros che comprende più inchieste al suo interno.

·         Le cimici del Ros hanno immortalato le riunioni operative della nuova cupola, inchiesta di Laura Distefano

·         La dinastia dei Santapaola: la storia di Cosa nostra a Catania ricostruita sentenza per sentenza. A cura di Fernando Massimo Adonia

·         L’erede. Identikit del nuovo boss di Catania, Francesco Santapaola. A cura di Roberta Fuschi.

·         L’album di Cosa nostra. I volti e i profili dei padrini e dei picciotti dei Santapaola. A cura di Erika Intrisano.

TRAPANI – Le verità nascoste. Ci sono verbali che svelano l’intreccio tra mafia, massoneria e colletti bianchi che portano a Matteo Messina Denaro. Ve li sveliamo in esclusiva. Inchiesta di Rino Giacalone.

INCHIESTA – Gli exit poll della mafia. Gli stiddari e il Pd di Vittoria. I segreti dell’inchiesta che ha portato all’arresto dell’ex sindaco crocettiano di Vittoria.

LOTTA ALLA MAFIA – Pignorati i beni del boss. Strage di Capaci, lo Stato chiede 20milioni di euro di danni. Scatta l’aggressione dei beni dei famigliari del boss Mariano Agate.

AGRIGENTO – Giuseppe Burgio, il re dei discount: soldi affari e verbali che scottano. L’ascesa e la caduta di uno dei potenti della Valle dei Templi. Inchiesta di Peppe Castaldo.

 “S” DOSSIER – Il sangue dei Puntina. Una storia scandita dal sangue, quella della cosca catanese fondata da Pippo Di Mauro detto “Puntina”. Guerre, alleanze, faide e lotte di potere. A cura di Laura Distefano.

#UOMINIDILEGGE – Salvo Pace, l’avvocato dei boss. Intervista di Laura Distefano.

#GOODNEWS – Un piccolo Forrest Gump. Carmelo Celano, giovane nato e cresciuto a San Cristoforo, quartiere a rischio di Catania, oggi gareggia in tutt’Italia collezionando medaglie. A cura di Melania Tanteri

#LASICILIACHEVORREI – In questo numero Armando Greco, dottore commercialista e Cherie Russo, imprenditrice. A cura di Elena Giordano.

 

http://livesicilia.it/riviste/S-N-103,498/

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLibertas, esordio con vittoria di 20 punti a Barcellona
Articolo successivo“Viaggiatori sulla terra di Dio” Giornata diocesana per la custodia del creato nella Riserva di Monte Bonifato