Iacp di Trapani, il nuovo commissario è Salvatore Gueli

1862

Si è insediato oggi all’Iacp di Trapani il commissario straordinario nominato dal presidente della Regione con decreto presidenziale dello scorso 15 settembre. All’ing. Vincenzo Spartà che nel giugno scorso era stato nominato commissario ad acta, è dunque subentrato il geom. Salvatore Gueli, funzionario direttivo della Regione Siciliana. Al geom. Gueli sono stati conferiti i poteri di commissario straordinario, che dovrà esercitare sino alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione dell’ente, alla cui presidenza lo stesso risulta peraltro indicato già da ora, come determinato con deliberazione della Giunta regionale di Governo del 12 settembre scorso.

Originario di Raffadali, 62 anni, il neo commissario straordinario ha già svolto altri incarichi di commissario presso altri enti e società controllate dalla Regione Siciliana.

Il neo commissario straordinario Gueli ha trascorso la prima giornata all’Iacp di Trapani soffermandosi ad incontrare i dirigenti dell’ente, il direttore generale dell’ente, dott. Pietro Savona, e il direttore dell’area finanziaria dott. Nunziata Gabriele, per una prima presa di contatto con la gestione dell’Iacp.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteReclutamento di 8 Esecutori della Banda Musicale della Guardia di Finanza
Articolo successivoParcheggio sotterraneo piazza Bagolino, c’è speranza dopo quasi tre mesi di chiusura