Buona la prima per il Castellammare Calcio 94. Battuto 2 a 0 il Gattopardo

2043

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Inizia nel migliore dei modi il campionato di promozione per il Castellammare Calcio 94 allenato da mister Giuseppe Fratello. La prima giornata di campionato ha visto ieri protagonista il Castellammare con una bella vittoria per 2 a 0 contro il Gattopardo allo Stadio Giorgio Matranga.

Primo tempo del Castellammare, con il Gattopardo che soffre e tira poco in porta. L’occasione più importante al minuto 36esimo del primo tempo con una bella punizione dal limite battuta da Russo, tiro centrale parato dal portiere Costantino.

Partita sbloccata al 41esimo su calcio d’angolo: Barone porta in vantaggio la squadra di casa finalizzando il cross dalla bandierina del giovane Adamo. Pochi minuti dopo un secondo cross di Adamo dalla sinistra trova Norfo che con il destro segna il goal del 2 a 0.

Espulso al 44esimo il mister del Gattopardo Pietro Alotto per proteste. Si conclude così il primo tempo, con un ottimo Castellammare che ha sprecato molte occasioni da goal contro un Gattoparto poco attento.

Nella ripresa il Castellammare parte bene ma continua a sprecare occasioni da goal per chiudere la partita. Al 76esimo espulso il medico del Castellammare per proteste contro l’arbitro, finisce così la prima partita di campionato per il Castellammare Calcio 94 che vince sprecando molte occasioni. Inutili i tentativi del Gattoparto di riaprire la partita.

Formazioni:

Castellammare Calcio 94: Costantino, G. Finazzo, F. Mione, Adamo, Como, Barone, Coppola, G. Di Bartolo, Norfo, Trapolino, Pizzolato,  A disp.: Russo,Mancuso, Agueci, Scalia, A. Di Bartolo, Lo Coco, G. Mione. All. Fratello.

FC Gattopardo: Cigna, Sacco, Lentini, Gibilaro, Mancuso, Oscardi, Pinto, Bonvissuto, Zarbo, Motta, Russo, Monavo, Rocchetta, Leone, Salamone, Costanza, Ceesay. All. Alotto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, IV edizione di “Love Yourself: la sfilata di sensibilizzazione contro gli stereotipi
Articolo successivoNuovi Comandanti del Nucleo di Polizia Tributaria e del Gruppo di Trapani