Festeggiamenti in onore di Maria Assunta, un rito nuove emozioni

6273

La processione in spiaggia in onore di Maria Assunta ogni anno è corredata di rinnovato sacrificio degli organizzatori e di nuove sfaccettature. Quella che si è svolta il 14 agosto 2017 ha confermato le aspettative e ha messo in evidenza nuove emozioni, facilmente intuibili negli occhi dei fedeli che ogni anno seguono la processione. Sembra non assistere al solito rito che si ripete, non lo è, ma ad una tradizione che sa “colorarsi” ogni anno di sfumature diverse. Tutto questo è facilmente riscontrabile, praticamente, nella sempre crescente partecipazione del popolo cristiano e non solo, infatti accorrono curiosi e turisti attratti dalla tradizione e dalla particolarità dell’evento.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Corri e colora la pace” domani ad Alcamo Marina
Articolo successivoAl via oggi l’ottava edizione del Festival Alcart Legalità e Cultura. Tre giorni di arte, cultura e musica ad Alcamo.
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.