Sui principi non si tratta. Su “Buono libri” ad Alcamo interviene Massimo Melodia di Sicilia Futura

1884

Presentata dal Movimento ABC una Mozione su “Buono Libri”, in sintesi la mozione proponeva di togliere le face di reddito per l’esenzione o meno. Sicilia Futura ha appoggiato la Mozione e ha proposto un emendamento che riguardava l’esenzione anche nel campo dei trasporti degli studenti. La Mozione è stata approvata come emendata dal Movimento ABC. Sicilia Futura è stata molto critica, perché non si è rispettata la versione originaria. Abbiamo intervistato sulla questione il Segretario di Sicilia Futura Alcamo.

Per visionare l’intervista cliccare sulla foto sottostante

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl bilancio degli incendi a Fraginesi
Articolo successivoFondi della Programmazione Comunitaria, sottoscritto il protocollo d’intesa con i sindaci del trapanese
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.