Baldo Macuso (Pres. Cons. Comunale) precisa sulla data dell’entrata in vigore del “Regolamento autobotti”

1945

In merito alle notizie diffuse a mezzo stampa, il presidente del Consiglio Comunale, Baldo Mancuso, in una nota stampa, puntualizza che il Regolamento Comunale per la Fornitura Sostitutiva di acqua a mezzo autobotte e/o autocisterna (approvato con deliberazione di C.C. n. 78 del 07.06.2017, esecutiva il 19.06.2017) come previsto dall’ art 15 comma 1, è diventato esecutivo a far data dal 20 giugno.

Dichiara Baldo Mancuso “con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento è stato possibile consentire il prelievo di acqua a mezzo autobotte al costo di 0,35 cent mc a fronte di 1,10 euro mc”.

Art.15 comma 1 recita “Il presente regolamento entra in vigore il giorno stesso in cui acquista efficacia la deliberazione del Consiglio Comunale con cui è approvato”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNominato Messineo
Articolo successivoUn momento di preghiera al tramonto per la difesa dell’ambiente ad Erice