Malore in mare, turista veneto muore a Calampiso

3068
Immagine di repertorio

SAN VITO LO CAPO. Morto a causa di un malore mentre nuotava un turista di Bassano del Grappa nel villaggio turistico di Calampiso a San Vito Lo Capo.

Si tratta di un pensionato di 78 anni di Bassano del Grappa (Vicenza), Antonio Bassan, in vacanza da ieri nella località balneare assieme alla moglie, è morto dopo essere stato colto da malore mentre nuotava, non distante dalla scogliera. Il mare era leggermente mosso. Vani i tentativi di rianimarlo, anche da parte dei soccorritori del servizio di emergenza 118 che hanno praticato le manovre sotto gli occhi increduli della moglie, degli amici veneti e di altri turisti. Bassan non ha ripreso più conoscenza.

Il pensionato sarebbe stato colto da un improvviso attacco cardiaco. Sul posto sono giunti anche gli uomini della Capitaneria di porto che hanno fatto rilievi fotografici.

Fonte Ansa.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUna corsa per il carabiniere Morici
Articolo successivoSantangelo, 5 Stelle lontani da inciuci trapanesi