Inizio del Ramadan. Il Vescovo Mogavero: “Carissimi fratelli e sorelle di fede islamica…”

1708

“L’odio, le guerre, la violenza e il sangue non possono essere benedetti da Dio”.

È questo uno dei passaggi del Messaggio del Vescovo, monsignor Domenico Mogavero per l’inizio del Ramadan. “Carissimi fratelli e sorelle di fede islamica – ha scritto il Vescovo – è iniziato per voi il tempo sacro del Ramadan, tempo dedicato alla preghiera, al digiuno e alla condivisione. L’intensità spirituale di questi giorni consentirà di rafforzare il rapporto con Dio, favorito dalla purificazione del cuore”. Ancora monsignor Mogavero: “Al Clemente è Misericordioso si rivolge la vostra invocazione di fraternità e di pace, alla quale ben volentieri ci uniamo noi cristiani. Auguro a tutti i fedeli musulmani, e particolarmente a quanti abitano nel territorio della diocesi di Mazara del Vallo, di trascorrere giorni di serenità spirituale e di fraternità gioiosa per concorrere alla costruzione di relazioni pacifiche tra tutti gli uomini di buona volontà”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBurocrazia nemica del riuso dei beni confiscati
Articolo successivoGiovane arrestato per spaccio di sostanza stupefacente. Perquisita la sua casa di Partinico.