Alcamo. Arrestato un uomo che ha minacciato con una bottiglia rotta i clienti di un bar e in più aggredito poliziotti e carabinieri

8051

Sabato notte non gli è bastato entrare nel bar “Barrique” ubicato nella centralissima piazza Mercato e minacciare gli avventori presenti con una bottiglia rotta di vetro, ma, all’arrivo congiunto di Polizia e Carabinieri,  Andrea DEL GIUDICE, pregiudicato alcamese classe ’84, ha pensato bene di aggredirli con calci e pugni per tentare di sfuggire all’inevitabile arresto.

È così che dopo essere stato bloccato a terra ed ammanettato al termine di una breve colluttazione con le Forze dell’Ordine prontamente intervenute, DEL GIUDICE è stato arrestato e tradotto presso le camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri di Alcamo.

Il processo per direttissima, tenutosi questa mattina presso il Tribunale di Trapani con l’accusa di resistenza aggravata a pubblico ufficiale, si è concluso con la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g. nei giorni di lunedì mercoledì e venerdì.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMozione sulla questione TARI per gli artigiani e autoriparatori
Articolo successivoApprovato il “Regolamento per la mobilità volontaria esterna”