Approvato il Bilancio, la maggioranza 5 Stelle parla di “giornata storica” per Alcamo. (VIDEO)

3174

Approvato dal Consiglio Comunale il Bilancio di previsione finanziario 2017/2019: 13 voti favorevoli (M5S ), 2 contrari (Cracchiolo del PD e Calandrino di Sicilia Futura) e 4 astenuti (Allegro di Noi per Alcamo, Messana dell’UDC, Pitò e Camarda di ABC -Alcamo Cambierà ). Subito dopo è stata approvata l’immediata esecutività con 15 voti favorevoli (M5S, Allegro, Messana), 2 contrari (Cracchiolo e Calandrino) 2 astenuti (ABC- Alcamo Cambierà ).

Si è parlato di giornata storica, specialmente in riferimento ai tempi di realizzo, ad Aprile e non con tempi lunghissimi come era successo precedentemente, almeno dal 2003 fino a questo Bilancio Il risultato del ritardo grave per l’approvazione del bilancio era il bloccarsi della “macchina comune”, come asserito dall’Assessore e vice Sindaco Scurto, che inoltre attribuisce questo risultato alla tenacia e perseveranza dell’amministrazione, anche se, sottolinea sempre Scurto, il tutto migliorabile. Infine il vice Sindaco ha anche esposto il problema della spesa corrente del comune di Alcamo, però dando la ricetta, cioé operazioni di contenimento ed investimento.

Dello stesso tenore l’intervento del Sindaco Surdi che ha ribadito che il comune ha una spada di damocle per l’equilibrio di bilancio, cioé il Fondo crediti di dubbia esigibilità (nell’intervista spiega le caratteristiche).

L’intervista al Sindaco di Alcamo, Surdi:

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa palestra Angelo Galante a Castellammare del Golfo
Articolo successivoCollezionismo, torna il “Palermo City Retrò”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.