Alcamo: l’approvazione del Bilancio arriva in Consiglio Comunale. Aggiornamento.

1793

Il Consiglio Comunale è stato convocato per il giorno 28 Aprile 2017 alle ore 11.00. Unico tema all’ordine del giorno, cioé il Bilancio: Approvazione del Bilancio di Previsione Finanziario 2017/2019 e dei relativi allegati.

 “Il Bilancio ha una funzione “autorizzatoria”, senza Bilancio non si possono spendere soldi” come affermato più volte dal Sindaco Surdi, quindi un “atto” fondamentale per mettere in evidenza la politica concreta messa in atto dall’Amministrazione.

All’ordine del giorno sopra elencato si è aggiunta una mozione del gruppo 5 Stelle:

INDIRIZZARE – AI SENSI DELL’ART.27,COMMA 2 DEL REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE – L’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA DELLA GIUNTA ED IMPEGNARE LA SRR A RIMODULARE, RISPETTIVAMENTE, IL Piano Comunale Raccolta Differenziata E GLI ATTI DI GARA E, OCCORRENDO, IL PIANO D’AMBITO, TENENDO CONTO DELLE SEGUENTI LINEE DI INDIRIZZO” Revisione dell’organizzazione della raccolta delle frazioni da differenziare:

a. raccolta della plastica 1 volta a settimana;

b. raccolta della carta 1 volta a settimana;

c. raccolta vetro- alluminio 2 volte al mese;

1) potenziamento dello spazzamento manuale, con espressa estensione del servizio anche al cimitero comunale e all’area del mercato settimanale ;

2) potenziamento lo spazzamento meccanizzato considerato che tale tipo di spazzamento è necessario per assicurare il servizio di al mercato settimanale ;

3) potenziamento del servizio di pulizia della spiaggia, sia ordinario che straordinario, prevedendo anche per la spiaggia la raccolta differenziata dei rifiuti (es. svuotamento cestini);

4) rimodulazione della gestione delle isole ecologiche:

a. potenziamento della manutenzione, gestione e previsione di presidi di monitoraggio e controllo;

b. automazione delle operazioni di identificazione degli utenti al fine di ottimizzare le procedure per il riconoscimento degli incentivi per la raccolta differenziata e ridurre il margine di errore;

c. istallazione di isole ecologiche mobili per potenziare la raccolta differenziata (per esempio in Alcamo Marina durante il periodo estivo).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePartito Democratico di Alcamo: “Le Primarie sono un appuntamento importante, non solo per gli iscritti o simpatizzanti”
Articolo successivoGloria Peritore ad Alcamo per uno stage di Kick Boxing
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.