ABC chiede di aderire all’iniziativa “M’illumino d’Erasmus”

1928

ALCAMO. I consiglieri di “Abc” e “Alcamo Cambierà” Mauro Ruisi, Caterina Camarda e Gino Pitò chiedono all’Amministrazione Comunale di aderire all’iniziativa “M’illumino d’Erasmus”.

“Se c’è una cosa che più di tutto ha contribuito, in questi anni, a rafforzare l’idea di un’Europa solidale, libera e aperta al confronto, quella è sicuramente il progetto Erasmus. Ogni anno, – scrivono i Consiglieri – centinaia di migliaia di studenti, provenienti da tutti i paesi del continente, provano questa magnifica esperienza che permette loro di conoscere luoghi lontani altrimenti forse proibitivi e di stringere rapporti e amicizie che dureranno per la vita, ogni oltre confine e differenza culturale: niente più dell’Erasmus, infatti, insegna ad abbattere le diversità e a farci sentire veramente cittadini del mondo arricchendoci, al contempo, umanamente e professionalmente. Non ci sono differenze di sesso, razza o religione tra gli studenti, esistono solo ragazze e ragazzi desiderosi di vivere esperienze che si porteranno dentro per sempre, oltre ogni barriera.
Pertanto, – aggiungono – in occasione della festa dell’Europa e della celebrazione dei 30 anni del programma Erasmus, il Movimento Abc – Alcamo Bene Comune chiede all’Amministrazione comunale di aderire all’iniziativa che si terrà contemporaneamente in tutto il continente, provvedendo ad illuminare con il logo del Programma Erasmus+ un monumento simbolo della città la sera del 9/5/2017. Il nostro Movimento suggerisce, a tal proposito, il Castello dei Conti di Modica, luogo che più di ogni altro rappresenta la comunità alcamese.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTappa a Castellammare del Golfo per la prestigiosa Targa Florio, domenica in piazza Petrolo
Articolo successivoTragedia alla Targa Florio: due morti. Manifestazione annullata
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.