L’assessore Butera interviene sui parcheggi a pagamento

6171

ALCAMO – L’assessore alla viabilità del Comune di Alcamo, Fabio Butera, interviene in merito ai tanto discussi parcheggi a pagamento e dichiara “un uso razionale dei posteggi permetterà di snellire la viabilità, trovare parcheggio con facilità, rendere più sicure le strade attraverso il miglioramento della segnaletica sia orizzontale che verticale. Avremo inoltre attraversamenti pedonali più funzionali, una migliore qualità della vita e maggiore rispetto dell’ambiente. Questi sono obiettivi raggiungibili nella visione di città in cui si è liberi di usare mezzi alternativi all’automobile; ed è per questo che stiamo lavorando con tenacia e determinazione”.

E, continua l’assessore Butera, “la tariffa della sosta a pagamento che, non è stata ancora determinata, sarà quantificata in base ai servizi che saranno garantiti alla cittadinanza. Infatti i parcometri e la gestione dei parcheggi a pagamento è soltanto il servizio “base”, a cui verranno aggiunti, all’interno del redigendo bando di gara, una serie di altri possibili servizi che favoriranno ulteriormente la mobilità sostenibile sul territorio alcamese ed implementeranno le opzioni e le tecnologie conosciute come “smart cities”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTavolo tecnico per discutere del Piano Paesaggistico
Articolo successivoGrande raduno di batteristi a fine Aprile al Parco archeologico di Selinunte
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.