L’Alcamo Futsal perde a Marsala, a fermarlo il fanalino di coda Libertas

1154

Ventesima giornata in serie D, l’ Alcamo Futsal è di scena a Marsala, dove affronterà il fanalino di coda Libertas Marsala.
La partita che sembrava piú che abbordabile alla vigilia, si è dimostrata subito complicata per gli alcamesi, che vanno in svantaggio al primo affondo dei padroni di casa, risultato di 1-0.
Gli ospiti non riescono a reagire e su una ripartenza subiscono anche il secondo gol, risultato di 2-0.
La squadra alcamese commette l’ errore di disunirsi e non riuscire a reagire subendo cosí anche il gol del 3-0.
I ragazzi dello Futsal provano una timida reazione, ma le conclusioni di La Colla e Stabile vengono murate dal portiere, così su un altra ripartenza dei padroni di casa arriva il gol del 4-0.
Gli alcamesi adesso sono in grande difficoltà, ma riescono ad accorciare le distanze con La Colla, risultato di 4-1.
Non passa nemmeno un minuto e la Libertas si riporta avanti, risultato di 5-1.
Nei minuti finali la Libertas sbaglia un tiro libero, gli ospiti accorciano sul 5-2 con Stabile e i padroni di casa vanno ancora in gol, il primo tempo si conclude 6-2.
Nella ripresa il mister della squadra alcamese, Gottuso, cerca di dare la scossa ai suoi, che sembrano ascoltarlo e infatti accorciano lo svantaggio con un gol di La Colla, risultato di 6-3.
A questo punto i padroni di casa si chiudono totalmente in difesa e agendo con ripartenze, che creano  non poche difficoltà agli ospiti.
I ragazzi di Gottuso attaccano a testa bassa, ma vengono nuovamente sorpresi in contropiede e i padroni di casa vanno ancora in gol su calcio di rigore per fallo di Milotta ( forse fuori area ), risultato di 7-3.
Gli alcamesi cercano ancora di reagire e accorciano le distanze con Milotta, risultato di 7-4.
La Libertas pochi minuti dopo si porta nuovamente avanti, segnando il gol dell’ 8-4.
Gli ospiti cercano il pareggio in tutti i modi, ma il portiere di casa si oppone, nei minuti finali arriva il gol della speranza con Mazzara, ma ancora una volta la Libertas risponde colpo su colpo e si porta sul 9-5 mettendo a segno un tiro libero.
Nei minuti finali arriva il gol di Stabile che fissa il risultato sul 9-6, in pieno recupero lo stesso Stabile calcia fuori un tiro libero, la partita si conclude 9-6 per la Libertas Marsala, che a sorpresa si aggiudica la partita e conquista cosí la prima vittoria in campionato.
Poco da dire sulla partita dell’Alcamo Futsal e sulla prestazione, in assoluto la peggiore stagionale, sconfitta meritata: squadra assente, demotivata e a tratti irritante. Con questa sconfitta persa anche l’ ultima occasione per agganciare i play off. Partita che ridimensiona quasi tutta la stagione. Appuntamento a domenica quando ad Alcamo arriverá il forte LB Campobello, la speranza è che succeda quello che è successo a Marsala: la sfavorita ha vinto sulla favorita.

Giuseppe Lo Faro (giocatore Alcamo Futsal):
“Partita difficile da commentare, sconfitta pesante che ci fá capire che tutte le partite non si vincono mai in partenza, ma penso che anche stavolta siamo pronti con umiltá e maturità a prenderci le nostre responsabilità, anche se siamo noi i primi ad essere amareggiati, ma per reagire in questi casi si deve solo lavorare e una sconfitta non può sicuramente cancellare la buona stagione che abbiamo fatto. Personalmente credo in questo gruppo e sono sicuro che insieme ci metteremo alle spalle questi problemi, anche perchè domenica ci attende una partita complicatissima contro il Campobello e siamo chiamati quantomeno a dare un segnale importante”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCamarda (ABC) critica non solo le affermazioni della Barone, ma anche tutta la maggioranza
Articolo successivoPizzolungo, trattative dietro a quel tritolo