Messana (UDC): Pensare prima alle priorità come fogne e illuminazione

1800

Alcamo – Il gruppo UDC in seno al Consiglio Comunale di Alcamo non ha votato il Piano Triennale delle Opere Pubbliche presentato dall’Amministrazione Surdi. Per Saverio Messana, uno dei consiglieri UDC, va bene la progettazione, ma visto le poche risorse sarebbe stato meglio dedicarsi a portare le fogne dove non ci sono e l’illuminazione dove manca.

Abbiamo intervistato Messana che ha spiegato il no dell’UDC al Piano delle Opere Triennali.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLaura Barone (M5S): “stanchezza e la tensione in aula hanno avuto la meglio facendomi esprimere in modo poco felice”
Articolo successivoAlcamo Bene Comune: “atteggiamento immaturo che pervade tutta l’area della maggioranza sin dal suo insediamento”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.