Baldo Mancuso: “Le sedute di questi Consigli Comunali sono state, a tratti, complesse e di scontro duro”

2339

In un comunicato del Comune il punto del Presidente del Consiglio Comunale Baldo Mancuso sulle sedute del Consiglio Comunale , che pubblichiamo per intero:

“Con in Consiglio di ieri, si è concluso un intenso iter di lavori consiliari che ci ha portato ad approvare, in questi giorni, importanti delibere propedeutiche per il redigendo Bilancio di Previsione 2017-2019 – afferma il Presidente del Consiglio Comunale, Baldo Mancuso.

Sono stati approvati tutti i punti previsti nelle sedute del 22, 24, 27 e 29 marzo, tra cui i Regolamenti Comunali per l’utilizzo dei Contenitori Culturali, l’esternalizzazione dei parcheggi a pagamento, le tariffe IUC, la determinazione delle tariffe di IMU, TASI E TARI, il PIANO DELLE ALIENAZIONI e il PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE ed ancora il Piano finanziario per il trasporto, la raccolta e conferimento rifiuti, la cui ultima delibera risale al 2014.

E continua Mancuso “non nascondo che le sedute di questi Consigli Comunali sono state, a tratti, complesse e di scontro duro, ma sono sicuro che l’intento da parte di ogni Consigliere, ognuno per il suo gruppo politico di appartenenza, è stato quello di lavorare sempre nell’interesse della Città.

Ringrazio tutti i Consiglieri per il lavoro svolto e l’impegno dimostrato, innanzitutto nelle Commissioni, dove l’analisi delle proposte di delibere, spesso viene fatta spogliandosi delle proprie appartenenze politiche e con professionalità e senso di responsabilità, impegno che poi è proseguito nell’ambito delle sedute Consiliari, dove si è rimasti a discutere fino a tarda ora sui vari punti all’ordine del giorno e senza mai far venire meno il numero legale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIndagato il Vescovo Domenico Mogavero. I legali: “Chiederemo un interrogatorio”
Articolo successivoPrimarie PD, Michele Emiliano a Castellammare del Golfo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.