Spiagge pulite? non si direbbe. Interrogazione di Alcamo Bene Comune.

2562

Il gruppo consiliare di ABC- Alcamo Cambierà (Mauro Ruisi Caterina Camarda e Gino Pitò) ha presentato un’interrogazione in riferimento allo stato in cui versano le spiagge di Alcamo Marina, lamentando una non pulizia di esse, come invece doveva essere, specialmente dopo quello che questi avevano “appreso, solo ed esclusivamente a mezzo social” cioé “di riunioni indette al fine di comunicare tempi e modi della pulizia delle nostre spiagge, ma non abbiamo ancora avuto modo di apprezzare i decantati interventi in tal senso”.

L’interrogazione “urgente” chiede “quali procedure si intendano adottare per la pulizia delle spiagge ed i tempi previsti per l’avvio delle stesse” visto che ciò è di “primaria importanza per la nostra Città, in termini di sviluppo delle attività produttive, di rilancio turistico, oltre che di garanzia dell’igiene ambientale e del diritto a godere di zone balneari salubri”.

Quindi .

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCompattatrice per plastica e lattine all’istituto Mattarella di Castellammare del Golfo
Articolo successivoCammini Francescani in Sicilia, il Blog Tour farà tappa ad Alcamo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.