Arresti dimiciliari per un uomo reo di furto e ricettazione a Pantelleria

1146

Era stato denunciato dai Carabinieri di Pantelleria, nell’aprile del 2010, per furto aggravato e ricettazione. Dopo lo svolgimento del processo, venerdì scorso, gli stessi militari gli hanno notificato un’ordinanza di sottoposizione alla misura della detenzione domiciliare. Per questi motivi è stato arrestato Andrea CASANO, pantesco di 54 anni, condannato dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo alla detenzione domiciliare dovendo scontare la pena di 9 mesi.
L’arresto arriva in un fine settimana in cui i militari dell’Arma hanno intensificato i controlli nelle zone dell’isola attualmente più interessate dai furti, effettuando decine di posti di controllo che hanno portato all’identificazione di più di 50 persone alla guida di motoveicoli ed autoveicoli. Il tutto mentre prosegue incessante l’attività d’indagine per giungere all’identificazione dei colpevoli della rapina perpetrata la scorsa settimana in località Tracino, che vede lavorare i carabinieri di Pantelleria coadiuvati dal Nucleo Operativo di Marsala.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRissa alle case popolari. I Carabinieri arrestano sei persone
Articolo successivoIl Trio Guzzo in concerto ad Alcamo